ABOUT

About

Recontemporary is a cultural project that, through the language of video, focuses on different points of view on the world of contemporary art, to narrate the people and the stories that characterize it.

The project was born as an online archive of video interviews and is being developed through the opening of an exhibition space in the city of Turin. As the name Recontemporary suggests, it is designed to present art in one of the most attractive ways in modern society: video.

The research on visual language is the main concept of the project since it is dedicated to the production of video-interviews, the realization of exhibitions, thematic reviews and conferences to deepen the culture of video in art.

Recontemporary actively collaborates with private bodies, public institutions and companies to promote dialogue and cultural exchange on the international scene and to encourage the encounter of creative experiences in the visual arts.

Story

Recontemporary was born in 2016, based on an idea of ​​Iole Pellion di Persano who grew up in close contact with artists. The project wants to narrate everyday life, behind the scenes and the singularities that enhance it. In 2018 Recontemporary is set up as a cultural association to promote, through all its activities, video and art as expressions of contemporary culture.

About

Recontemporary è un progetto culturale, che attraverso il linguaggio video mette a fuoco i diversi punti di vista sul mondo dell’arte contemporanea, per narrare i personaggi e le storie che lo caratterizzano.

Il progetto nasce come archivio online di video-interviste e si sviluppa aprendo uno spazio espositivo nella città di Torino. Come suggerisce il nome Recontemporary è ideato per presentare l’arte in uno dei modi più attraenti nella società moderna: il video.

La ricerca sul linguaggio visivo rappresenta il concept principale del progetto che si dedica sia alla produzione di video-interviste, che alla realizzazione di mostre, rassegne tematiche e conferenze per approfondire la cultura del video nell’arte.

Recontemporary collabora attivamente con enti privati, istituzioni pubbliche e aziende per favorire il dialogo e gli scambi culturali nel panorama internazionale ed incentivare il confronto di esperienze creative nelle arti visive.

Storia

Recontemporary nasce nel 2016 da un’idea di Iole Pellion di Persano, che cresciuta a stretto contatto con gli artisti, ne vuole narrare la quotidianità, i dietro le quinte e le singolarità che li valorizzano. Nel 2018 Recontemporary si configura come associazione culturale per promuovere attraverso tutte le sue attività, il video e l’arte come espressioni della cultura contemporanea.